Diventa volontario

Essere volontario di Fondazione Ariel significa partecipare a una grande avventura: donare a ogni bambino con disabilità e alla sua famiglia la possibilità di migliorare la propria vita.

Abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Puoi unirti a noi in tante attività.

In ospedale con Ariel

Il reparto di Ortopedia Pediatrica di Humanitas Research Hospital segue alcuni dei nostri bambini per interventi chirurgici e riabilitativi. Entra con noi "in punta di piedi" nelle loro stanze per offrire sollievo, qualche ora alla settimana, ai piccoli pazienti e alle loro famiglie durante il ricovero ospedaliero.

Un sabato per voi

Intrattieni insieme agli altri volontari i bambini e i ragazzi con disabilità neuromotorie con giochi, musica e fiabe, mentre i loro genitori seguono i corsi di Fondazione Ariel o si ritagliano qualche ora per se stessi.

Volontario negli uffici di Fondazione Ariel

Dona ad Ariel un po' del tuo tempo affiancandoci nella nostra sede, la mattina o il pomeriggio, come sei più comodo. Potrai affiancare la segreteria oppure conoscere le altre attività di Ariel.

Ariel in festa

Aiutaci con le feste e gli eventi che periodicamente organizziamo per sensibilizzare sulla disabilità infantile e per raccogliere i fondi necessari alla nostra missione. Una vera e propria squadra che prepara volantini, bomboniere e regali  per i nostri banchetti solidali.

Messaggero di Ariel

Eventi, gare, cene e ogni evento può essere l'occasione giusta per sensibilizzare amici, parenti e colleghi e raccogliere fondi in favore della nostra missione. Organizza con noi aperitivi solidali, mostre fotografiche, convegni, cene, concerti, e ogni altra iniziativa che vorrai suggerire o proporre, per fare di un evento, un momento speciale dedicato ad Ariel e le sue famiglie.

Volontario digitale

Se hai poco tempo ma grande dimestichezza con la tecnologia, puoi aiutarci facendo conoscere Fondazione Ariel e le nostre iniziative attraverso il web e i principali social network: Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e Youtube.

Volontariato d'impresa

Hai mai pensato di poter rendere solidale, il tuo ambiente di lavoro? Scegli un progetto di Ariel da sostenere con i tuoi colleghi e contattaci per ricevere supporto e tutti i materiali per valutare con noi iniziative di sensibilizzazione da promuovere all'interno della tua azienda.

 

Vuoi fare volontariato con Ariel?

Se hai più di 18 anni e sei interessato a sostenere la nostra missione, contatta la d.ssa Stefania Cirelli al numero verde gratuito 800.133.431 oppure via email all'indirizzo stefania.cirelli.ariel@humanitas.it.

Verrai ricontattato per fissare un incontro conoscitivo e, in base ai tuoi interessi e le tue disponibilità, sceglieremo insieme l'attività perfetta per te! A chi opera a diretto contatto con i bambini e le famiglie offriamo una formazione specifica che permetta di affrontare con competenza e serenità questo delicato compito.

Benvenute alle nuove volontarie di Fondazione Ariel!

Il corso per nuovi volontari di Fondazione Ariel si è svolto il 7 e 21 maggio e ha visto la partecipazione di 9 aspiranti volontarie, tutte donne, 6 giovani e 3 adulte. Due appuntamenti intensi, ricchi di momenti significativi e anche divertimento.

LEGGI

Corso di formazione per volontari di Fondazione Ariel

Diventa anche tu un volontario di Ariel e aiutaci a far brillare sempre di più la nostra stella!
Una occasione preziosa per dare valore al tuo tempo, migliorando concretamente la qualità di vita dei bambini con Paralisi cerebrale e altre disabilità neuromotorie e delle loro famiglie. Il 7 e il 21 maggio partecipa al nuovo corso gratuito di formazione per volontari presso l'Istituto Clinico Humanitas.

LEGGI

“Il volontariato in Ariel… ti riempie!” Parola di Camilla

"Dedico al volontariato e ai bambini di Ariel la mia esperienza, ma soprattutto il mio tempo e la mia disponibilità a questi bambini e famiglie in condizioni difficili. Quello che ricevo in cambio sono emozioni grandi e difficili da descrivere. Il sorriso dei bambini, il loro particolare modo di comunicare… il volontariato in Ariel è entusiasmante!". Camilla ci racconta il suo volontariato in Ariel, un incontro avvenuto un po’ per caso ma un po’ “per destino”.

LEGGI

Elena e Max: il volontariato in Ariel è benessere

Se non volete fare volontariato per gli altri, fatelo per voi stessi: il senso di appagamento e il benessere che scaturiscono dall’aiutare gli altri, regalano energia e fanno sentire veramente bene. La soddisfazione, la sensazione profonda di appagamento, ogni piccolo contributo che dai, lo ricevi indietro con gli interessi: il volontariato arricchisce perché ci si mette a servizio della comunità.

LEGGI

Giada e il volontariato

Ciao sono Giada, ho 23 anni e sono affetta da paralisi cerebrale infantile. Ho iniziato a fare volontariato in Ariel per aiutare i bambini con bisogni speciali: così rivivo in prima persona l'aiuto ricevuto dalla Fondazione. Questa esperienza mi ha arricchito perché ho potuto coltivare nuove amicizie e migliorare il mio rapporto con le persone. Se avete un po’ di tempo libero e avete voglia di fare del bene… fatevi avanti!... perché è veramente un’esperienza unica.

LEGGI

ANNA, da 9 anni con Fondazione Ariel: “È più forte di me!”

Ciao sono Anna, ho 29 anni e da 9 collaboro con Fondazione Ariel come volontaria. Mi occupo del “babysitting”, ovvero intrattengo i bambini insieme ad altri volontari mentre le famiglie partecipano agli eventi di Ariel e ai corsi di formazione a loro dedicati.

LEGGI

"Emozioni oltre le parole". Veronica e il suo volontariato in Ariel

Questa esperienza mi ha fatto crescere interiormente, mi ha fato capire che non tutto è scontato nella vita e che di fronte alle difficoltà bisogna combattere. Essere volontaria Ariel mi ha insegnato che i bambini con diverse abilità sono come tutti gli altri bambini e che probabilmente hanno qualcosa in più degli altri bambini: mi hanno insegnato che comunicare non significa solo parlare, anche guardandosi in silenzio ci si può trasmettere tantissime emozioni. In quei momenti che ti rendi conto di essere una persona utile e felice. Mai come in quei momenti mi sono sentita più appagata.

LEGGI

Giovanni e la lotteria di Fondazione Ariel

È la prima volta che faccio volontariato per Ariel. A darmi l'idea – e anche un piccolo incentivo – è stato mio zio che mi ha fatto conoscere la lotteria di Ariel, chiedendomi di venderne i biglietti per sostenere le attività per le famiglie con bambini con disabilità e mi ha proposto un premio: un biglietto in regalo per ogni blocchetto venduto.

LEGGI

Cosa significa fare volontariato per Fondazione Ariel?

Abbiamo chiesto ai nostri volontari perché hanno scelto di fare volontariato in Ariel. E cosa portano con loro da questa esperienza. Ecco alcuni veloci pensieri e immagini raccolti nel tempo..

LEGGI

FONDAZIONE ARIEL

SEDE LEGALE
Via Manzoni, 56 -
20089 Rozzano (MI)

SEDE OPERATIVA
via Sardegna, 7 - 20090
Fizzonasco di Pieve Emanuele (MI)

TEL. 02.8224.2315
FAX 02.8224.2395

MAIL fondazione.ariel@humanitas.it

immagine