Corso di formazione per volontari di Fondazione Ariel

Diventa anche tu un volontario di Ariel. Aiutaci a far brillare sempre di più la nostra stella!

Il volontariato è una risorsa importantissima per Fondazione Ariel, perché ci aiuta a migliorare la qualità di vita non solo dei bambini con Paralisi cerebrale e altre disabilità neuromotorie, ma anche dei loro fratelli e sorelle, delle mamme e dei papà. Insomma, di tutto il nucleo familiare. Grazie all'impegno dei nostri volontari riusciamo infatti a realizzare ogni anno molte iniziative di sensibilizzazione, informazione e raccolta fondi per sostenere i nostri progetti dedicati alle famiglie. I volontari di Ariel sono impegnati anche in attività dirette di sostegno alle famiglie. In particolare abbiamo dato vita anni fa a "Un sabato per voi", un servizio che accoglie bambini con disabilità neuromotorie offrendo loro compagnia, gioco, divertimento e svago mentre i genitori partecipano ai nostri corsi di formazione o ai gruppi di sostegno psicologico.

Per tutti i ragazzi e gli adulti che hanno il desiderio di dedicare il proprio tempo al volontariato, di fare nuove esperienze, di offrire un aiuto concreto ai bambini con disabilità e le loro famiglie, Fondazione Ariel lancia un nuovo corso di formazione per volontari, che si terrà il 7 e il 21 maggio presso l'Istituto Clinico Humanitas.

Gli argomenti che il corso svilupperà sono di fondamentale importanza per chi desidera fare volontariato a diretto contatto con i bambini con disabilità e le famiglie di Ariel. Un percorso prezioso per affrontare e vincere quei dubbi che, insieme al desiderio autentico di aiutare gli altri, possono sorgere in chi vuole cimentarsi nel volontariato nel mondo della disabilità: il timore di non essere preparato o di commettere degli errori con i bambini con bisogni speciali o, ancora, di non trovare le parole giuste con i genitori. Una occasione preziosa per conoscere meglio la nostra fondazione, per comprendere un po' più da vicino le specificità e i bisogni dei nostri bambini con disabilità neuromotorie e delle loro famiglie e, allo stesso tempo, conoscere un po' più se stessi, le proprie motivazioni, i limiti così come i talenti - magari ancora nascosti - che ciascuno può mettere in gioco.

Il primo appuntamento sarà dedicato a un inquadramento di Fondazione Ariel, a cui seguirà un approfondimento sulle caratteristiche di queste disabilità, i bisogni dei bambini e delle loro famiglie e le emozioni che suscita entrare in relazione con loro. Nel secondo appuntamento, invece, ci sarà l'occasione di fare un approfondimento sul ruolo del gioco e della musica, attività importanti e stimolante per i bambini con disabilità neuromotorie.

Il corso è gratuito e rivolto ad aspiranti volontari maggiorenni. Per partecipare è necessario svolgere un colloquio conoscitivo in cui, oltre ad approfondire la storia e la mission di Ariel, si potranno mettere a fuoco le aree in cui si desidera aiutare Ariel, anche in base alle competenze e le esperienze già maturate e il tempo di cui si dispone.

Il corso si svolgerà sabato 7 e 21 maggio presso l'Auditorium del Building 2 dell'Istituto Clinico Humanitas, Sala A.
Per info, appuntamenti e iscrizioni (entro il 29 aprile) è possibile scrivere all'indirizzo stefania.cirelli.ariel@humanitas.it.


PROGRAMMA DEL CORSO

Sabato 7 maggio

9.30-10.00 Volontariato in Ariel: introduzione al corso di formazione
Stefania Cirelli, responsabile Formazione, progettazione sociale e volontariato di Fondazione Ariel

10.00-12.00 Il bambino con disabilità: caratteristiche e potenzialità
Mascetti Lucrezia, terapista della Neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

12.30-14.30 Famiglie e bambini con disabilità: relazione ed emozioni
Carla Gaddi, psicologa e psicoterapeuta

 

Sabato 21 maggio

9.30-11.00 Volontariato in Ariel: motivazioni, aspettative, responsabilità
Stefania Cirelli, responsabile Formazione, progettazione sociale e volontariato di Fondazione Ariel

11.00-13.00 Il gioco e la musica: divertirsi insieme
Guarneri Paolo, musicoterapista

 

FONDAZIONE ARIEL

SEDE LEGALE
Via Manzoni, 56 -
20089 Rozzano (MI)

SEDE OPERATIVA
via Sardegna, 7 - 20090
Fizzonasco di Pieve Emanuele (MI)

TEL. 02.8224.2315
FAX 02.8224.2395

MAIL fondazione.ariel@humanitas.it

immagine