Riccardo con la mamma Marinella e papà Giancarlo

Lettera di una mamma al prof. Portinaro e a Fondazione Ariel

Il prof. Nicola Portinaro è l'ortopedico che cura Ricky. Non è solo un medico ma una persona di grande umanità. Ricky dice che quando parla assomiglia al dr. House perché ha un modo di fare estremamente easy e simpatico. Lo fa morire dal ridere...
È un gran bel tipo il nostro prof. 
Grande prof., grazie per tutto quello che tu e gli amici cari di Ariel fate per noi.

Quando abbiamo approcciato Ariel eravamo all'inizio della nostra "avventura" di genitori speciali. Ci hanno sostenuto, aiutato, indirizzato, curato e non ci hanno mai fatto sentire soli.

Quando nasce un bimbo con una paralisi è uno sconvolgimento globale. Nessuno, nessuno sa come sarà la vita di quella persona perché ogni bimbo ha le sue proprie difficoltà e i suoi problemi. Non c'è uno standard, dei sintomi precisi... non c'è una cura che li guarisce. 
La cura sono l'amore, la dedizione di genitori, nonni, zii, amici e di quelle persone, come le persone di Ariel, che non ti fanno sentire mai solo ad affrontre una cosa così grande. 

Perciò Ariel merita di essere sostenuta.

FONDAZIONE ARIEL

SEDE LEGALE
Via Manzoni, 56 -
20089 Rozzano (MI)

SEDE OPERATIVA
via Sardegna, 7 - 20090
Fizzonasco di Pieve Emanuele (MI)

TEL. 02.8224.2315
FAX 02.8224.2395

MAIL fondazione.ariel@humanitas.it

immagine