Serata stellare della Ricerca al Teatro Franco Parenti

Nella splendida cornice del Teatro Parenti di Milano, martedì 24 settembre si è svolta la Serata Stellare della Ricerca di Fondazione Ariel. Un'occasione speciale, per promuovere la Ricerca medico-scientifica a favore dei bambini con paralisi cerebrale e sensibilizzare su questi temi più persone possibili, chi già da tempo è al nostro fianco così come tanti nuovi amici che ci hanno appena conosciuto. In questa occasione sono stati illustrati i risultati raggiunti in oltre 15 anni di impegno ed è stato presentato il nuovo progetto di Ricerca "Sinergie Muscolari", messo a punto dallo staff del professor Nicola Portinaro, direttore medico scientifico di Ariel. 

 

 

Ad aprire l'incantevole serata il presentatore Roberto Parodi che, con grande simpatia, ha introdotto al nutrito pubblico il presidente di Fondazione Ariel, Massimo Linares che, a sua volta, ha ringraziato gli ospiti, raccontando la Mission di Fondazione Ariel e i risultati ottenuti durante l'ultimo anno agli oltre 150 ospiti che hanno accettato il nostro invito.

A seguire, ha preso la parola il professor Nicola Portinaro, accompagnato da un video utile a presentare la nuova ricerca sulle "Sinergie Muscolari". Il progetto, in collaborazione con il CNR, mira a esaminare le differenze di sinergie muscolari riscontrate tra bambini sani e bambini affetti da paralisi cerebrale. Questo studio permetterà di raccogliere nuove informazioni e parametri utili per definire trattamenti personalizzati per ogni bambino, migliorandone così le cure e l'assistenza.   

E' intervenuto quindi Saverio Orlando, papà di Maria Isabella e Beatrice, che, con grande piacere, ha voluto condividere la sua esperienza, facendosi portavoce di tante famiglie che, con il sostegno di Ariel, affrontano la sfida della disabilità.

Per sostenere questo nuovo studio, abbiamo quindi ufficialmente aperto in diretta la nuova campagna di crowdfunding. Francesca Gervasoni di Rete del Dono ha mostrato al pubblico in sala la piattaforma che per un mese (fino al 24 ottobre) permetterà a tutti di sostenere il nuovo progetto di Ricerca di Fondazione Ariel. Con pochi click andando sul sito Rete del Dono tutti potremo fare una donazione per raggiungere questo importante obiettivo e far crescere la Ricerca.

La serata stellare si è quindi spostata nell'affascinante location dei Bagni Misteriosi, dove un ricco buffet attendeva gli ospiti. Accompagnati dalla coinvolgente musica della dj VikyQueen, i volontari di Ariel hanno aiutato i partecipanti ad effettuare le donazioni tramite il loro smartphone, dando così il via ad una gara di solidarietà.

Tra chiacchiare e sorrisi, la serata stellare si è conclusa con un'ondata di donazioni, che ci ha permesso di arrivare vicini al nostro traguardo. 

Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato nella realizzazione di questo importante evento: Marco Raimondi, Carlo Sirtori, Elena Segale e Claudia Modesti, il nostro presentatore di eccezione Roberto Parodi, Chiara Maraviglia, Eleonora Malliani e tutto lo staff del Teatro Franco Parenti, la dj VikyQueen, la casa vinicola Franz Haas, le aziende Cashmirino, Ferrari Formaggi e la Tipografia Verderio.

Infine, grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato alla serata stellare e che, con la loro generosità, ci permetteranno di aiutare numerose famiglie.

Facciamo crescere insieme la Ricerca!

Vi ricordiamo che la campagna di crowdfunding rimarrà aperta fino al 24 di ottobre. Aiutateci a supportare la Ricerca e a condividere il nostro appello: anche una piccola donazione può essere importante per dare speranza a tante famiglie!

 

 

FONDAZIONE ARIEL

SEDE LEGALE
Via Manzoni, 56 -
20089 Rozzano (MI)

SEDE OPERATIVA
via Sardegna, 7 - 20090
Fizzonasco di Pieve Emanuele (MI)

TEL. 02.8224.2315
FAX 02.8224.2395

MAIL fondazione.ariel@humanitas.it

immagine