LA STELLA GUIDA DELLE FAMIGLIE
DI BAMBINI CON DISABILITÀ
“1 Caffè

“1 Caffè" per Fondazione Ariel: Luca Argentero sostiene i bambini con disabiltà neuromotoria

Dal 26 settembre al 2 ottobre puoi aiutare tanti bambini e famiglie a superare tutte le barriere della disabilità.. con "un caffè al giorno" donando sulla piattaforma www.1caffe.org

"Oltre ogni barriera" insieme a 1 Caffè Onlus e insieme a tutti coloro i quali credono che si possa cambiare il mondo, una buona azione alla volta, ogni giorno. 

Fino a domenica 2 ottobre il celebre attore Luca Argentero e l'associazione 1Caffè onlus, di cui è vicepresidente, sostengono Fondazione Ariel per aiutare tutti i bambini con disabilità neuromotorie e le loro famiglie a superare "ogni barriera" legata alla disabilità.

Ogni piccolo con disabilità neuromotoria fin dalla nascita deve affrontare, un giorno dopo l'altro, difficoltà e barriere infinite e con lui tutta la sua famiglia in cammino al suo fianco. Barriere non sono solo architettoniche, ma anche di percezione, psicologiche, emotive e culturali.​ Per questo Fondazione Ariel sostiene e accompagna tutto il nucleo familiare nel percorso di crescita, rispondendo alle mille domande e ai mille bisogni e aiutando ciascuna famiglia a superare le difficoltà e le barriere quotidiane. Perché possano crescere serene e attive e ogni piccolo possa vivere appieno tutte le opportunità e valorizzare le sue potenzialità!

Per fare questo Ariel cura Orientamento, Counseling psicologico, Corsi di Formazione, Gruppi si sostegno e iniziative per i piccoli e tutta la famiglia e - ancora - progetti di Ricerca medica e scientifica

Per garantire tutto questo 1Caffè Onlus scende al fianco di Ariel nel progetto "OLTRE OGNI BARRIERA" per superare:

1) le barriere informative

Per formare i genitori sulle informare i genitori sui diritti e le opportunità di cui possono godere per assistere al meglio i propri figli, le risorse, i servizi e le opportunità per far crescere i bambini, migliorare la qualità delle cure, della vita e della quotidianità. Per far conoscere a più persone possibili in cosa consiste la Paralisi Cerebrale e tutte le disabilità neuromotorie, perché la non conoscenza è spesso la prima forma di lontananza

2) le barriere sociali 

Per aiutare i bambini e le famiglie a superare gli ostacoli legati alla disabilità durante una gita scolastica, un evento, una festa. Per aiutare a creare e diffondere eventi e occasioni inclusive. Per rompere l'isolamento che spesso vivono queste famiglie.

3) le barriere nelle relazioni con le istituzioni e le scuole 

Per far comprendere al meglio necessità e bisogni di questi bambini e lavorare per garantire che il diritto alla scuola, alla salute e anche al gioco siano davvero per tutti

4) tutte le barriere quotidiane, aiutando i genitori a non sentirsi soli davanti alle difficoltà di ogni giorno e creare insieme delle possibili soluzioni e/o nuovi servizi.

5) le barriere psicologiche

Per superare paure, difficoltà, stress di chi vive costantemente le fatiche della disabilità. Per aiutare queste famiglie a ritrovare la serenità, l'equilibrio e l'energia per vivere al meglio ogni giorno. 

Sostieni su 1 Caffè Fondazione Ariel

Visita la pagina dedicata al nostro progetto sulla piattaforma di donazioni www.1caffe.org

Riprendendo la consuetudine del “caffè sospeso” napoletano, "1Caffè onlus" offre la possibilità di  finanziare il progetti di Fondazione Ariel, chiedendo di donare l’equivalente economico di un caffè (1 euro) o una colazione al bar (5 euro). Un gesto semplicissimo che può però cambiare la vita di tanti piccoli e tante famiglie

Per questa settimana, fino a domenica 2 ottobre, tutte le donazioni raccolte da “1Caffè onlus” saranno destinate a sostenere i progetti di Ariel.

Basta un semplice click sul sito o sui social di 1 Caffè Onlus con donazione attraverso sistemi Satispay e PayPal.

 

 

 

Insieme possiamo aiutare tanti bambini con disabilità ad andare “oltre ogni barriera”. Insieme possiamo cambiare il mondo, una buona azione alla volta, ogni giorno. 

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?