5x1000. Una dichiarazione d'amore per tanti bambini con disabilità e le loro famiglie.

5x1000. Una dichiarazione d'amore per tanti bambini con disabilità e le loro famiglie.

5x1000 volte grazie a tutti gli amici che si sono ricordati di Ariel nella Dichiarazione dei Redditi 2019. Grazie alla vostra scelta nella Dichiarazione dei redditi la stella di Ariel potrà continuare a brillare per aiutare le famiglie di bambini con Paralisi cerebrale e altre disabilità neuromotorie. Aiutateci a fare ancora di più con il 5x1000 di quest'anno!

5x1000 volte grazie a tutti gli amici che si sono ricordati di Ariel nella Dichiarazione dei Redditi 2019. L'anno scorso 763 contribuenti hanno donato a Fondazione Ariel 44.024 euro attraverso il meccanismo del 5x1000. Un ottimo risultato! Secondo gli elenchi pubblicati dall'Agenzia delle Entrate 31.427,36 euro di contributi sono stati dedicati ai nostri progetti di Volontariato (559 scelte), mentre 12.596,34€ ci permetteranno di proseguire le attività del nostro laboratorio di Ricerca scientifica (204 scelte).

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno scelto di sostenerci! Grazie al vostro supporto sul fronte deI progetti sociali potremo garantire:

• orientamento, assistenza e supporto psico-sociale alle famiglie;

• formazione per genitori e personale medico;

• animazione per bambini con Paralisi cerebrale e disabilità neuromotorie.

“La fiducia dei nostri sostenitori è motivo di orgoglio e di stimolo per impegnarci sempre più nel sostegno delle famiglie che in tutta Italia affrontano la disabilità del proprio bambino o della propria bambina - ha commentato il presidente Massimo Linares - . In particolare in questo momento, ancora più complesso a causa dell'emergenza sanitaria, non lasceremo soli i genitori e li aiuteremo a garantire una vita il più possibile serena e felice ai propri figli. Perché nessuno è disabile alla felicità”. 

Oltre 3.200 bambini di tutta Italia e non solo hanno potuto beneficiare dei risultati delle ricerche promosse da Fondazione Ariel in questi anni e altri ne beneficeranno - spiega il professor Nicola Portinaro, direttore medico scientifico della fondazione - . Grazie al sostegno di tanti donatori potremo fare ancora di più, raggiungere risultati che fino a pochi anni fa sembravano impossibili e migliorare concretamente con nuovi trattamenti e nuove soluzioni chirurgiche la vita di migliaia di piccoli con Paralisi cerebrale infantile”.  

Aiutateci a fare ancora meglio. Ricordatevi di Ariel nella Dichiarazione dei Redditi di quest'anno!

La “stagione della dichiarazione dei redditi 2020” non è ancora conclusa: scegliete di devolvere il 5×1000 di quest'anno a Fondazione Ariel. Non costa nulla: non si tratta infatti di una tassa aggiuntiva, ma di una quota dell’IRPEF a cui lo Stato rinuncia per favorire le attività delle organizzazioni no-profit.

Un gesto semplice, veloce e gratuito, ma con un significato enorme per le nostre famiglie di bambini con bisogni speciali.

Inserisci il codice fiscale di Fondazione Ariel Codice Fiscale di Ariel 03999760964  e la tua firma nella casella "Sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative" oppure nel riquadro "Finanziamento della ricerca scientifica e dell'università".


Per sostenere il Volontariato:

È sufficiente indicare il Codice Fiscale di Ariel 03999760964 e apporre la tua firma nel riquadro "Sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative"

Per finanziare la Ricerca scientifica:

È sufficiente indicare il Codice Fiscale di Ariel 03999760964 e apporre la tua firma nel riquadro "Finanziamento della ricerca scientifica e dell’università"

 

 

Aiutateci a diffondere questa possibilità 

Condividete con parenti, amici e colleghi la vostra scelta di destinare il 5x1000 a Fondazione Ariel, scaricate e condividete la brochure: più persone ci aiuteranno, più famiglie potremo aiutare il prossimo anno e più ricercatori finanziare per trovare nuove risposte mediche!

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?