"Innovazione e tecnologie per il bambino con disabilità neuromotorie". Guarda il video del convegno e inviaci le tue domande.

La registrazione video del convegno on line organizzato sabato 10 ottobre e dedicato a conoscere le possibilità offerte dalle nuove tecnologie per la riabilitazione, l'autonomia e la qualità di vita di bambini e ragazzi con disabilità.

Sono tante le possibilità che innovazione e tecnologia mettono a disposizione nella nostra quotidianità e in quella dei bambini e degli adulti con disabilità: riabilitazione, ausili per il movimento, per l’autonomia di vita e anche per facilitare la relazione e il coinvolgimento di bambini e ragazzi con Paralisi cerebrale infantile e disabilità di carattere neuromotorio. Un mondo ampio e in continua evoluzione in cui spesso non è facile orientarsi, sia per i genitori che per gli operatori.

A muovere i primi passi in questo scenario è stato dedicato il convegno di sabato 10 ottobre "Innovazione e tecnologie per la qualità di vita del bambino con disabilità neuromotorie" organizzato da Fondazione Ariel in occasione della Giornata mondiale della Paralisi cerebrale infantile. Ci hanno aiutato fornendoci un primo orientamento:

 

  • Massimo Cozzaglio, fisioterapista, consulente presso UOSD  Medicina Fisica e Riabilitativa Pediatrica, IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Università degli Studi di Milano
  • Marco Sacco, responsabile dell'Unità Operativa di supporto "Smart and Human Centered Living Environment" del Centro Stiima - CNR di Lecco
  • Franco Molteni, medico fisiatra, direttore dell'Unità Operativa Complessa Recupero e Riabilitazione Funzionale dell'Ospedale Valduce, sede di Villa Beretta - Costa Masnaga
  • Elisabetta Vialetto, terapista della Neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, Ortopedia Castagna, Centro Tecnico Riabilitativo Invictus di Padova

 

A chiudere l’incontro è stata infine Beatrice, che ci ha mostrato cla sua carrozzina e gli adattamenti tecnologici che le permettono di dedicarsi alle attività preferite di tutti gli adolescenti: giocare, disegnare, comunicare e interagire con il computer e con tutti i programmi e le applicazioni on line, tramite un joistick montato sulla sua carrozzina e un emulatore che permette di visualizzare a video lo schermo del telefonino.

Ecco la registrazione video del seminario dedicato a conoscere le nuove opportunità offerte da tecnologia e innovazione.

Per qualsiasi domanda o approfondimento sui temi trattati nel convegno, compila il form sotto. Ti risponderemo al più presto!

 

Inviaci i tuoi quesiti

Risponderemo al più presto

Minore con disabilità

 

 

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/679

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?