Gruppo di sostegno “Genitori insieme" 2020

Riparte nel 2020 il gruppo di sostegno per genitori di figli con disabilità: 7 incontri a partire da febbraio insieme alla psicologa e psicoterapeuta Carla Gaddi.

La nascita di un figlio con disabilità può travolgere e far vacillare ogni equilibrio, spesso mettendo in discussione certezze inossidabili, progetti futuri, dinamiche di coppia, familiari e sociali collaudate. Questa sfida si rinnova poi, di giorno in giorno: dall’infanzia, all’adolescenza e oltre, ogni età porta esperienze sempre nuove e incognite sempre diverse da affrontare.

Il gruppo di sostegno “Genitori insieme” è un percorso per affrontare i dubbi e le paure che possono nascere in tante mamme e papà chiamati a reinventarsi. Un percorso di gruppo, un sostegno reciproco fra famiglie che si incontrano e confrontano sul delicato tema della disabilità, ognuna con la propria esperienza, unica e allo stesso tempo comune. Un luogo e uno spazio dedicato al confronto, alle emozioni e alla riflessione sull’impegnativa sfida di crescere un figlio con disabilità e crescere insieme a lui, come famiglia e come genitori.

Anche quest’anno a guidare i genitori e accompagnarli sarà la dottoressa Carla Gaddi. Psicologa esperta di dinamiche della coppia, della famiglia e dei processi di integrazione, la dottoressa Gaddi ha lavorato per anni presso i Servizi di igiene mentale dell’età evolutiva di Milano e da anni collabora con Fondazione Ariel.

Per partecipare

Il nuovo percorso del gruppo di sostegno “Genitori insieme” si articolerà in 7 appuntamenti, da febbraio a novembre 2020, che si svolgeranno sempre dalle 10.00 alle 13.00 presso la sede Ciessevi, Piazza Castello 5 al 1° piano (Sala Presidenza).

Le date in calendario sono 29 febbraio, 28 marzo, 18 aprile, 23 maggio, 26 settembre, 31 ottobre, 28 novembre.

Una grande novità di questa nuova edizione è che gli incontri non saranno dedicati esclusivamente alle famiglie con bambini e ragazzi fino ai 18 anni, ma potranno partecipare anche i genitori con figli di tutte le età.

La partecipazione è gratuita, per iscriversi basta compilare il form on line qui sotto oppure mandate una mail a fondazione.ariel@humanitas.it. In alternativa è possibile chiamare il Numero verde 800.133.431.

L’intrattenimento dei bambini verrà attivato in caso di un numero significativo di richieste.

 

Compila il form per iscriverti:

Appuntamento dedicato alle famiglie

Minore con disabilità

Altri membri della famiglia partecipanti

 

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/679

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?