Pronto, Ariel. Nuovo servizio di counseling psicologico telefonico per le famiglie di bambini con disabilità.

Pronto, Ariel. Nuovo servizio di counseling psicologico telefonico per le famiglie di bambini con disabilità.

Servizio di counseling psicologico telefonico dedicato alle famiglie di bambini con disabilità. Per affrontare l'emergenza Coronavirus e alle sue conseguenze nella quotidianità, dare ascolto alle fatiche, a stanchezza e tensioni ma anche per rinfrancarsi e valorizzare le proprie risorse.

Il servizio di counseling psicologico telefonico Pronto, Ariel è stato attivato nel 2020 con il sostegno di Fondazione di Comunità Milano per affrontare l'emergenza Coronavirus. Fondazione Ariel ha deciso di dare continuità anche nel 2021 a questo servizio dedicato alle famiglie e curato dalla dottoressa Carla Gaddi, psicologa esperta di dinamiche della coppia, della famiglia e dei processi di integrazione. Per dare ascolto alle fatiche, a stanchezza e tensioni ma anche per rinfrancarsi e valorizzare le proprie risorse in questi giorni complessi.

L'emergenza Coronavirus e le conseguenze che ha comportato hanno richiesto e richiedono a tutti, in modo improvviso ed inaspettato, una profonda riorganizzazione della quotidianità e, per le famiglie, una ristrutturazioni di compiti e funzioni in supplenza alle agenzie educative, riabilitative, di socializzazione e tempo libero. Compito complesso e ancor più sfidante per tutte le famiglie impegnate non solo nel reperire idee, stimoli e attività che diano senso e piacere alle giornate per se stessi e per i propri bambini, ma anche nel far comprendere le ragioni delle attuali restrizioni e nel conservare i progressi compiuti dai propri figli prima di questi giorni sospesi. 

Una preziosa occasione di ascolto e di conforto per tutte le famiglie di bambini con disabilità.

La testimonianza di Arianna, mamma di 3 bambini tra cui Cecilia nata con una disabilità neuromotoria

“Per i ragazzini con disabilità non avere la possibilità di fare tutti i loro impegni che scandiscono il loro tempo è stato devastante. Per fortuna in questi lunghi mesi abbiamo avuto un sostegno importante grazie al servizio di counseling telefonico “Pronto, Ariel”. E’ importante cercare di non farsi sopraffare dalle fatiche quotidiane e dalle frustrazioni che spesso questi bambini naturalmente vivono in prima persona e poi trasferiscono al resto della famiglia. Bisogna cercare invece di aprirsi agli altri e avere fiducia nella possibilità di ricevere aiuto per ricaricarsi. Tutti i bambini con disabilità sono preziosi per il resto del mondo perché grazie a loro tutte le altre persone possono migliorare.”

 

Per prenotare un appuntamento

Il servizio di supporto psicologico telefonico è gratuito e dedicato a tutti i genitori di bambini e ragazzi con disabilità. Per prenotare un appuntamento telefonico basta compilare il form on line qui sotto specificando nell'area "Messaggio" l'orario preferito per essere contattati oppure chiamare il Numero verde 800.133.431 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.

 

 

Aiuta con noi le famiglie di bambini con disabilità

 

Il servizio di supporto psicologico telefonico "Pronto, Ariel" è parte del progetto "Lock down, close hearts" attivato nel 2020 con il sostegno del Fondo #MilanoAiuta costituito da Fondazione di Comunità Milano – Città, Sud Ovest, Sud Est, Martesana onlus per fronteggiare le difficoltà derivanti dall’Emergenza Corona Virus ed è finalizzato al sostegno e al potenziamento di servizi di prossimità per garantire, con tempestività ed efficacia, attività di ascolto, assistenza ed intervento domiciliare a favore di persone e famiglie fragili, in collaborazione con il Comune di Milano, Città Metropolitana, Protezione Civile, ATS Milano.

Fondazione Ariel ha deciso di dare continuità al progetto anche nel 2021 per offrire un aiuto costante a sempre più famiglie che affrontano la disabilità.

Con una donazione puoi garantire supporto psicologico a mamme e papà nelle sfide di ogni giorno. La tua generosità si tradurrà in un aiuto speciale, in sorrisi, serenità e coraggio. 

 

 

 

 

Compila il form

Se hai domande su Fondazione Ariel, sui nostri progetti e sulle attività dedicate alle famiglie, se desideri confrontarti con un esperto oppure sapere come puoi sostenerci, compila manualmente i campi del form che segue con tutti i tuoi dati e le specifiche del tuo messaggio. Ti risponderemo al più presto!

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/679

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?